Sapete quando una cosa vi piace talmente tanto che vorreste non finisse mai? Ecco, una di quelle cose sta lentamente arrivando. Il calcio, purtroppo, o meglio per fortuna, è fatto di momenti belli e di momenti brutti. E’ fatto di cicli, di ere, di campioni che vanno e campioni che vengono. E’ fatto di partite più importanti di altre ed è fatto di giocatori più forti di altri. Negli ultimi 15 anni ce ne sono stati due, in particolare, che hanno dimostrato di avere quel qualcosa che altri non hanno.

La Liga 2017-18 - Real Madrid vs FC Barcelona

Non vederli di fronte nella partita più seguita a livello mondiale, qualche mese fa, era pura utopia. Messi contro Ronaldo. Il 10 contro il 7. Talento contro dedizione. La “pulce” contro la macchina perfetta. Insomma, la più bella rivalità sportiva dei giorni nostri.

Il destino, a volte malvagio, ha voluto che, in seguito all’addio di Ronaldo dal territorio spagnolo, Messi si infortuni al braccio proprio nel match che precede il ‘Clasico’. In poche parole, Ronaldo e Messi assenti in quella che è sempre stata la “loro” partita, quella nel quale potevano prevalere direttamente l’uno contro l’altro, faccia a faccia.

FC Barcelona v Sevilla - La Liga Santander

L’ultima volta che il ‘Clasico’ si giocò senza i due “marziani” risale ormai al lontano 2007. Tolte due partite di Copa del Rey, Messi e Ronaldo non hanno saltato una sola sfida. Per entrambi, Real e Barca sono le squadre più affrontate in carriera, 37 volte per l’argentino e 31 per la nuova stella bianconera. 

L’era del ‘Clasico’, almeno per loro, è finita. Ma la loro sfida no, quella mai. C’è un altro pallone d’oro da conquistare e chissà, quella grande coppa che tutti sognano. Juventus e Barcellona, se il sorteggio seguirà nuovamente il destino, si affronteranno in Champions. Lì sarà di nuovo Messi contro Ronaldo, con un sapore di quel ‘Clasico’ che forse, non sarà più la stessa cosa.

La Liga 2017-18 - Real Madrid vs FC Barcelona

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here