La “nostra” Serie A, anche in estate, non ci lascia mai soli. Tra Mondiale U-20, Europeo U-21 e Copa America, sono tanti i giocatori del campionato italiano impegnati nelle rispettive competizioni. Se l’Italia U-20 ha giocato ieri l’ultima partita del suo Mondiale, perdendo la “finalina” contro l’Ecuador per 1-0, gli Azzurrini U-21 esordiranno domani a Bologna contro la Spagna. In concomintanza con l’Europeo U-21 si disputerà anche la Copa America in Brasile, iniziata questa notte con la vittoria dei padroni di casa per 3-0 contro la Bolivia.

Questa sera farà il suo esordio nella competizione oltre-Oceano anche l’Argentina di Leo Messi, che sfiderà la Colombia. Nel match che prenderà il via alle 00.00, ora italiana, scenderanno in campo tanti giocatori che in questa stagione hanno calpestato i campi della Serie A. Tra le fila della Selecciòn Argentina ci saranno German Pezzella della Fiorentina, Juan Musso (convocato in extremis al posto di Andrada) e Rodrigo De Paul dell’Udinese, Lautaro Martinez dell’Inter e Paulo Dybala della Juventus. L’unico a partire titolare dovrebbe essere il difensore della Fiorentina, che farà coppia con Otamendi. Per quanto riguarda i tre giocatori offensivi, la concorrenza nell’attacco dell’albiceleste è davvero elevata: dal primo minuto giocheranno infatti Messi, Di Maria e Aguero.

Nelle file dei Cafeteros, vincitori della Copa nel lontano 2001, ci sono David Ospina del Napoli, Cristian Zapata del Milan, Juan Cuadrado della Juventus, Luis Muriel della Fiorentina e Duvan Zapata dell’Atalanta. Qui, a differenza dell’Argentina, i titolari dovrebbero essere addirittura 4: il portiere del Napoli, che in questa stagione ha giocato solamente 24 partite, in nazionale è un punto fisso, così come lo è Cristián Zapata, altro giocatore che quest’anno ha giocato pochissimo (20 presenze in tutte le competizioni). A centrocampo, nel ruolo di esterno destro, il Ct Queiroz si affiderà all’estro e alla velocità di Juan Cuadrado che, dopo essere stato ai box per 4 mesi, avrà un grande voglia di rivalsa. In attacco, in coppia con Radamel Falcao, ci sarà una delle sorprese più belle della Serie A di quest’anno, Duvan Zapata. Il colombiano arriva alla competizione dopo aver segnato 28 gol in 48 presenze con l’Atalanta ed aver trascinato la squadra di Bergamo ad una storica qualificazione in Champions League.

La nazionale colombiana in volo verso il Brasile. Fonte: profilo instagram Duvan Zapata

Argentina e Colombia, con ogni probabilità, si giocheranno già questa notte il primo posto nel girone B. Le altre avversarie saranno Paraguay e Qatar, che si sfideranno domani alle 21.

La formula del Torneo 

Le squadre partecipanti alla Copa America sono in totale 12, divise in 3 gironi da 4 squadre. Il girone A è composto da Brasile, Perù, Venezuela e Bolivia, il girone B da Argentina, Colombia, Paraguay e Qatar mentre il girone C (senza dubbio il più competitivo) da Giappone, Ecuador, Uruguay e Cile. Si qualificano ai quarti di finale le prime due di ogni girone e le due migliori terze. Tutte le 26 partite saranno trasmesse in diretta su DAZN.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here