Bagarre in Bundesliga! Dopo sei giornate infatti, ben otto squadre sono racchiuse in soli tre punti.

Lo scorso week end si è registrato un cambio al vertice della classifica: il Bayern Monaco campione in carica è solo al comando con 14 punti.
La squadra allenata da Nico Kovac ha sconfitto in trasferta il fanalino di coda Paderborn con il punteggio di 3-2: da segnalare il decimo gol in campionato di Robert Lewandowski.

I bavaresi hanno approfittato dello scivolone interno del Lipsia, sconfitto alla Red Bull Arena con un roboante 3-1 ad opera dello Schalke 04. E proprio i Knappen con questo successo hanno agganciato il club di proprietà della Red Bull a quota 13.

A pari punti incredibilmente ci sono cinque squadre: oltre alle due appena citate, in coabitazione al secondo posto in classifica ci sono il Friburgo (vera sorpresa) trascinato dal suo fantasista Gian-Luca Waldschmidt, il Borussia Mönchengladbach di Marcus Thuram, figlio d’arte di Lilian e già autore di tre reti ed il Bayer Leverkusen, avversario stasera della Juventus in Champions League, e nel quale continua a brillare la stella di Kai Havertz. Queste ultime due formazioni sabato hanno vinto entrambe con un netto 3-0 esterno, rispettivamente in casa di Hoffenheim e Augsburg.

Chi invece ha perso terreno negli ultimi due turni di Bundesliga è il Borussia Dortmund, sulla carta vero (e forse unico) antagonista del Bayern: i gialloneri infatti, dopo aver pareggiato una settimana fa a Francoforte contro l’Eintracht, hanno terminato la partita casalinga contro il Werder Brema con lo stesso punteggio, 2-2.

Agli uomini di Favre non sono bastati i gol, entrambi di testa, di Mario Götze e Marco Reus contro un ottimo Werder che, oltre a difendersi egregiamente ha messo in seria difficoltà gli avversari con delle ripartenza micidiali; Milot Rashica sugli scudi.

Ora il Borussia occupa l’ottavo posto con 11 punti, scavalcato anche dal Wolfsburg, settimo a quota 12.

Quello tra Dortmund e Werder Brema è stato l’unico pareggio della sesta giornata, ma il dato ancor più sorprendente è che in questo ultimo turno si sono registrate otto vittorie in trasferta e nessuna per le squadre di casa. Ciò, a dimostrazione del fatto di come la Bundesliga sia sempre in grado di regalare partite emozionanti e ricche di gol. Il tutto si svolge in impianti all’avanguardia e sempre esauriti (salvo qualche limitata eccezione) .

Nelle prossime settimane la classifica delle squadre di testa si delineerà per quelle che sono le reali forze in campo, ma per ora, godiamoci questa incredibile bagarre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here