Il sabato di Serie A quest’oggi presenta la gara Genoa-Sampdoria, per il primo derby della lanterna dell’attuale stagione, che indubbiamente ci regalerà grandi emozioni e risulterà la ciliegina sulla torta. Al netto di quanto visto nelle scorse stagioni, il derby di oggi vedrà fronteggiarsi due squadre entrambe in crisi nera e che fino ad oggi non hanno rispecchiato le premesse di inizio stagione. Difatti, nelle scorse annate siamo stati abituati a vedere una Sampdoria superiore sotto diversi punti di vista, la quale sotto la guida di un tanto osannato Giampaolo, quasi sempre prevaleva su un Genoa soggetto a diversi cambi di guida tecnica oltre che di rosa, viste le diverse cessioni importanti nelle sessioni di mercato estive.

Genoa-Sampdoria

Al netto di quanto detto poc’anzi, la stracittadina genoana mette a confronto due formazioni in difficoltà, le quali distano solamente una lunghezza sull’altra, e che si trovano entrambe in zona retrocessione, rispettivamente in diciannovesima (Genoa) e diciottesima (Sampdoria) posizione. Il Grifone è reduce da un pirotecnico pareggio con il Lecce, arrivato con una giusta dose di rammarico, visto il vantaggio iniziale maturato dopo i primi quarantacinque di gara grazie ai gol di Criscito e Pandev.

Di conseguenza, le due espulsioni che hanno costretto i rossoblù a rimanere in nove contro undici, sono state la causa del pareggio del Lecce grazie ai gol dei subentrati Falco e Tabanelli. Nonostante un punto, tutto sommato buono ai fini della classifica, il club non vince ormai dal lontano 20 ottobre, serata che vide Thiago Motta per la prima volta in panchina, dopo esser subentrato ad Aurelio Andreazzoli. Da quella vittoria ai danni del Brescia per 3-1, il Genoa ha collezionato solamente tre punti, causa i  tre pareggi in sette gare.

Al contrario la Sampdoria, è partita molto male in campionato ma nel corso dell’ultimo mese ha collezionato punti importanti. Mettendo da parte le ultime due sconfitte con Cagliari e Parma, la compagine blucerchiata negli ultimi due mesi ha ottenuto nove punti in cinque gare, grazie alle vittorie contro le dirette concorrenti Spal e Udinese, e i pareggi importanti contro Roma, Atalanta e Lecce.

Genoa-Sampdoria

I precedenti delle ultime due stagioni danno per favorita la Sampdoria, che in ben quattro match non è mai uscita sconfitta, grazie a due vittorie arrivate entrambe per due reti a zero, e due pareggi. Ovviamente la classifica attuale parla chiaro, come detto la Samp ha un punto di vantaggio sui cugini genoani, il quale pone i blucerchiati in vantaggio sul grifone. Inoltre, ieri nel campionato primavera si è disputato il derby tra le rispettive Under 19, con la Sampdoria che ha avuto la meglio, grazie al rigore messo a segno da Yayi Mpie.

Nonostante ciò, si sa che ogni derby è impronosticabile, viste le tensioni e le aspettative che vi sono nelle ore prima. Indubbiamente anche quest’oggi, come nelle scorse gare tra Genoa e Sampdoria avremmo l’opportunità ad assistere a uno spettacolo non da poco sugli spalti, con le tifoserie che si metteranno in mostra grazie alle varie coreografie e al tifo sfrenato che affiancherà le due formazioni fino all’ultimo istante del match. Detto ciò, noi non possiamo far altro che attendere il derby della Lanterna, augurando a tutti voi di vivere nel migliori dei modi, le emozioni che regalerà la stracittadina genoana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here