La pausa invernale è giunta al termine, riparte la BundesligaNel fine settimana si disputerà la prima giornata del girone di ritorno, primo atto dei diciassette che condurranno alla conquista del Meisterschale.

Al comando della classifica con 37 punti c’è il Lipsia di Julian Nagelsmann, il quale cercherà di difendere il primato dagli assalti delle inseguitrici più ravvicinate. La capolista può contare su un Timo Werner fin qui straordinario, macchina da gol con 18 reti segnate in campionato. 

Meisterschale

Altro giocatore in grande spolvero è Patrick Schick, ex Roma e Sampdoria, a segno nelle ultime tre partite disputate. Il club di proprietà della Red Bull ospiterà tra le mura amiche l’Union Berlino, la migliore tra le neopromosse e undicesimo con 20 punti.

A sole due lunghezze dal Lipsia troviamo il Borussia Mönchengladbach di Marco Rose che stasera sfiderà alla Veltins Arena lo Schalke 04 in quello che è il big match della diciottesima giornata.

Meisterschale

I Fohlen, a lungo in testa alla classifica, puntano molto sul talento di Marcus Thuram e dell’ex di turno Breel Embolo, migliori realizzatori della squadra con sei marcature.

I Knappen, a quota 30, cercano la vittoria per accorciare le distanze; il Gladbach per riprendersi il primato almeno per una notte.

I campioni in carica del Bayern Monaco invece, proveranno a compiere la missione rimonta come fatto lo scorso anno quando si trovarono addirittura distanziati di nove punti dal Borussia Dortmund.

L’impresa quest’anno sembra meno proibitiva vista la differenza in classifica di sole quattro lunghezze dal Lipsia capolista: rispetto alla stagione passata però, ci sono più squadre coinvolte nella lotta per la conquista del Meisterschale.

Meisterschale

Il prossimo impegno per i bavaresi sarà domenica a Berlino contro il fin qui deludente Herta di Jürgen Klinsmann, subentrato in panchina lo scorso novembre.

Al quarto posto, in coabitazione con lo Schalke, ci sono gli acerrimi rivali del Borussia Dortmund
Grande è l’attesa per vedere in azione il nuovo acquisto Erling Haaland, centravanti norvegese acquistato in questa sessione di mercato dal Salisburgo.

Meisterschale

Importante anche il recupero a centrocampo di Axel Witsel che, a causa di un infortunio domestico, era stato costretto a saltare le ultime partite del 2019.

In casa giallonera regna l’ottimismo generale in vista della seconda parte di stagione come confermato dall’esterno portoghese Raphaël Guerreiro, il quale ha dichiarato che tutti in casa Dortmund sono convinti di poter conquistare il titolo quest’anno.

Sabato pomeriggio, in casa dell’Augsburg, la prima prova da superare per poter coltivare il sogno chiamato Meisterschale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here