Sono passati ormai quasi quattro mesi dall’ultima partita della serie A1 LBF. Era il 6 marzo 2020 quando Schio e Geas si affrontavano in un PalaRomare insolitamente deserto ed estremamente silenzioso. Ricordiamo tutti il super match giocato dalle ragazze di coach Zanotti, il cui sogno di battere la capolista si infranse solo negli ultimi secondi con un canestro di Jillian Harmon che portò le scledensi sul +2. Sembrano passati secoli perché non abbiamo mai dovuto rinunciare alla palla a spicchi per così tanto tempo, eppure, con i palazzetti chiusi e i palloni nei cesti, le novità non sono mancate. Tanti colpi di mercato, rumors e anche tante incertezze in vista della prossima stagione. 

novità pallacanestro azzurra

Campionato A1 LBF 2020/2021

Risale a ieri mattina l’annuncio del cambiamento del prossimo campionato. Le squadre coinvolte nel torneo non saranno più 14 bensì 16. Nel Consiglio Federale, tenutosi via web, la FIP ha annunciato l’ammissione al prossimo campionato della Magnolia Basket Campobasso e della Dinamo Sassari. Un ottimo segnale per il movimento che vede il coinvolgimento di due importanti realtà cestistiche nazionali nella massima serie femminile.

La squadra di Campobasso è reduce da due stagioni come assoluta protagonista in A2. L’ultimo campionato, prematuramente fermato dall’emergenza Covid-19, ha visto le molisane classificarsi al primo posto nel Girone Sud. Una promozione, dunque, meritata, che rende il club rossoblu la prima squadra della regione a partecipare al principale torneo di basket femminile.

novità pallacanestro azzurra

La Dinamo Sassari, realtà di successo nella pallacanestro maschile italiana, ha deciso per la prossima stagione di investire anche in ambito femminile. Diventa, quindi, la terza società su scala nazionale ad avere una squadra sia maschile che femminile in massima serie, seguendo il sentiero già tracciato dalla Reyer Venezia e dalla Virtus Bologna. Il basket femminile ad alti livelli manca in Sardegna dalla stagione 2015/2016, con la partecipazione del Cus Cagliari.

Nazionale

Un’altra novità, proveniente sempre dalla web conference di ieri, riguarda la panchina azzurra. Il nuovo Capo Allenatore della Nazionale Senior Femminile è Lino Lardo, che succede coach Andrea Capobianco ed è il 25esimo capo allenatore nella storia della pallacanestro femminile Azzurra. Lino Lardo è l’attuale coach della Cestistica San Severo in serie A2.

Per l’esordio del nuovo tecnico dovremo attendere la seconda finestra di qualificazione agli EuroBasket Women 2021 che si terrà il prossimo novembre. Il 12 le Azzurre sfideranno la Romania e qualche giorno dopo la Repubblica Ceca. Gli ultimi due impegni saranno in casa a febbraio 2021 contro la Danimarca e la Romania. Nella speranza che questo cambiamento possa essere una svolta per la nostra Nazionale e per l’intero movimento e che gli ultimi Europei e la sconfitta in casa con la Repubblica Ceca, dello scorso novembre, diventino solo un lontano ricordo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here